Derby della Mole, la stracittadina più antica d’Italia

    Storia e record del Derby della Mole: la sfida più vissuta di sempre

    Il Derby della Mole, chiamato così in onore del monumento simbolo di Torino, è la stracittadina più antica d’Italia tra squadre tutt’ora esistenti. La prima sfida tra Torino e Juventus si svolse il 13 gennaio del 1907 e si concluse con la vittoria dei Granata per 2 reti a 1. Nel corso degli anni, il derby di Torino non si è disputato in totale solo 13 volte: 12 a causa del Torino in serie B e una per il declassamento della Juventus in seguito allo scandalo del 2006.

    Record e numeri del Derby della Mole nei suoi 110 anni di storia calcistica

    Il derby della mole con maggior numero di gol fu quello del 9 febbraio 1913, finito in favore del Torino per 8 a 6: 14 gol in totale. Il record per il maggior scarto di gol della storia del Derby della Mole è detenuto dai Granata i quali vinsero per 8 a 0 nel 1912. Da tempi più recenti la Juventus, invece, detiene il record di maggior numero di vittorie consecutive nelle stracittadine: 7 totali dal 2008 al 2014. Nel periodo 2007 – 2017 è netta la supremazia dei bianconeri sui granata con un totale di 25 gol a 6 nei vari derby.

    Il vero derby italiano più antico, ma tra squadre non più esistenti, è quello della Lanterna a Genova

    In realtà il vero “primo derby italiano” fu quello di Genova, conosciuto come Derby della Lanterna, ma non riguarda squadre di oggi. Fu disputato per la prima volta nel 1902 tra il Genoa e l’Andrea Doria. Dal 1946, anno in cui la Sampdoria nacque dalla fusione dell’Andrea Doria e Sampierdarenese, il derby della Lanterna si gioca tra Genoa e Samp.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui