La Coppa dei Campioni in prestito ai vincitori della Champions League

    Copie ed originali della Coppa dei Campioni, il trofeo più ambito dai Club

    La Coppa dei Campioni, l’inconfondibile trofeo dalle grandi orecchie, è uno dei premi più ambiti dai club europei. Ma come vi sentireste voi se, una volta raggiunto l’obiettivo, vi venisse tolto il premio dalle mani?

    Ebbene questo è quanto accade ogni anno in Champions League!

    Esistono solo 6 copie originali della Coppa dei Campioni, 5 assegnate in forma permanente e la sesta attualmente in uso

    Dal 2009 la copia originale della coppa dei campioni viene consegnata alla squadra vincitrice per i festeggiamenti durante la premiazione che segue la conquista del titolo. Entro 2 mesi dalla finale della stagione successiva il trofeo deve essere riconsegnato alla UEFA e sostituito con una copia di proprietà della società.

    La copia originale della Coppa dei Campioni viene rilasciata al club in forma permanente dopo il terzo titolo consecutivo oppure la quinta vittoria totale

    coppa dei campioni modello originario
    Modello originario della Coppa dei Campioni (Photo by Milos Bicanski/Getty Images)

    Il Real Madrid è l’unica squadra che possiede la coppa originale, ma nel modello precedente a quello attuale. Ajax e Bayern Monaco hanno ricevuto la copia originale dopo la terza vittoria consecutiva, come specificato nel regolamento della UEFA, mentre Milan e Liverpool dopo il quinto titolo totale.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui