Napoli tifa Napoli

    Un concetto “quasi” scontato nella città di Napoli. Lì dove un popolo sogna da anni di sconfiggere lo strapotere delle squadre del Nord e festeggiare quello scudetto atteso da tanto tempo. Da troppo tempo. Sotto un’unica bandiera: quella azzurra, che assomiglia al cielo e al mare come recita l’inno del Napoli.

    Passione e amore “un giorno all’improvviso” entrano a far parte dell’anima di ogni napoletano che vede nel Napoli un motivo d’orgoglio della propria città. Una spinta per lasciarsi alle spalle i problemi di ogni giorno.

    napoli-terramia

    Il Napoli e i napoletani sono una cosa sola

    Un connubio indissolubile dalla notte dei tempi che furono. Una passione che affonda le sue radici nella storia della città partenopea. Da sempre. Perché tifare Napoli a Napoli è una scelta nobile fatta d’istinto. E l’istinto ti porta dove va il cuore.

    Non c’è motivo per fare una scelta diversa. Non esiste nessun’altra squadra della stessa città a cui affidare i propri sogni di gloria. Andare al bar, al cinema, al teatro o in pizzeria e incrociare lo sguardo di chi è accanto a te fisicamente e mentalmente in quei 90° minuti a soffrire e difendere i propri colori rivela un’unione d’intenti senza eguali. Solo chi vive tutto ciò può capire. Solo chi vive l’essere napoletano come uno stile di vita può rendersi conto del sentimento che lega il Napoli ai suoi tifosi.

    napoli-tiamo

    Innamorati di Napoli e del Napoli

    Non è possibile scindere l’amore verso la propria città e la passione per la squadra che la rappresenta. Prima di essere sostenitori della squadra i napoletani sono innanzitutto eternamente innamorati del posto che li ha visti nascere all’ombra del Vesuvio. Ovunque sarà la loro vita porteranno nel loro cuore un ricordo della città di Napoli. Seppur l’abbiano vista anche una sola volta.

    Napoli è mille colori e mille paure tutte insieme e ti resta dentro. Un mix di emozioni che si riassumono nella maglia azzurra e nel passione per la squadra. Un marchio di fabbrica esportato in tutto il mondo da tutti i napoletani. Anche da quelli che fondamentalmente sono sostenitori di altre squadre. Da chi ha scelto con la ragione.

    Napoli è una questione di cuore

    Chi va in un’altra direzione probabilmente è distaccato anche dalla città stessa in cui vive. Chi tifa per un’altra squadra essendo napoletano rinnega la patria per lasciar spazio a coppe e scudetti. Trofei che non saranno mai prestigiosi quanto il sentimento puro di un napoletano tifoso del Napoli.

    Ogni vittoria è la manifestazione di gioia di un popolo che non ha mai smesso di sognare. Un popolo che ha avuto momenti belli ed altri meno ma li ha vissuti sempre col sorriso sulle labbra. Ribelle e spensierato, libero e felice nella città dove il sole non tramonta mai perché è sempre sul viso di tutti i napoletani.

    Arriverà il giorno in cui tutti saranno a far festa per celebrare insieme quello scudetto atteso da oltre trent’anni. Arriverà il momento in cui anche chi avrà scelto un’altra “fede” si ricorderà di essere napoletano e orgoglioso canterà al mondo la sua passione “nascosta”.

    Un vecchio striscione recita così: “come va va…tifa la squadra del tuo papà”. E se un padre ha trasmesso al figlio i suoi valori e le sue passioni non ci dovrebbero essere dubbi sulla scelta di ogni figlio. Soprattutto se quel padre ha visto in campo il Dio del calcio: Diego Armando Maradona, il più napoletano di tutti.

    Per questo nell’anima di ogni napoletano vivrà in eterno una voce che sussurra queste parole: ”come va va…Napoli è la mia squadra e la mia città”

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui