Musica e folklore: i cori di Russia 2018 più belli

    I cori di Russia 2018, intonati dai tifosi delle nazionali, sono il tributo più bello alla manifestazione mondiale che da sempre genera un clima di festa incredibile. La magia dei mondiali viaggia di pari passo con il sogno di ogni tifoso: conquistare la coppa del mondo. Nell’attesa tra una partita e l’altra i tifosi si divertono a girovagare per le città russe cantando a squarciagola i motivetti creati per l’occasione generando un entusiasmo senza pari. Dagli inglesi agli argentini, dai peruviani ai islandesi, ognuno ha il suo marchio di fabbrica.

    I cori di Russia 2018: Argentina fans

    I tifosi argentini sono sicuramente tra quelli più calorosi e non potevano certo mancare in questi mondiali le loro performance. Tra i cori di Russia 2018 più belli come non annoverare la loro ultima creazione per spingere Messi & Co. a vincere quella coppa che manca dal lontano 1986. “Vamos Argentina” è una carica di adrenalina incredibile, un coro prepotente che risuona in tutta la Russia al ritmo di quei tamburi battenti tanto cari ai tifosi argentini. Ascoltare per credere…

    I cori di Russia 2018: Perù fans

    I tifosi del Perù non sono da meno rispetto ai “cugini” argentini e per il ritorno ai mondiali del Perù non poteva certo mancare il loro supporto. Un’onda emotiva che pervade tutta la Russia al ritmo di cori sudamericani e balli di ogni tipo. D’altronde in Sudamerica la musica ce l’hanno nel sangue e chi meglio di loro può rappresentare il divertimento legato al mondo del calcio. Farsi coinvolgere non è difficile…

    I cori di Russia 2018: Islanda fans

    Chi l’avrebbe mai detto che i gelidi islandesi sarebbero stati capaci di “scaldare” gli animi russi in questa edizione dei mondiali. Eppure tra i cori di Russia 2018 più belli è doveroso inserire un “classico” battimani ma perfettamente sincronizzato come quello degli islandesi. Sarà stato il tanto famigerato “Geyser Sound” che tanto somiglia alla famosa Haka degli All Blacks a intimorire Messi?

    I cori di Russia 2018: Inghilterra fans

    È pur vero che il trascinatore della nazionale inglese in questo inizio dei mondiali sembra essere Harry Kane ma i tifosi sono profondamente innamorati di Jamie Vardy. Al momento tra i cori di Russia 2018 più gettonati al primo posto non può che esserci “Vardy in on fire”. Nella patria del calcio e del tifo l’entusiasmo è altissimo e non osiamo immaginare cosa potrebbe accadere se l’Inghilterra dovesse andare avanti in questi mondiali. Certo è che ogni tifoso appassionato vorrebbe essere lì in mezzo anche solo per un minuto della sua vita per respirare quella carica di adrenalina indescrivibile.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui